Possessori di Macbook: attenti al fumo!!!!!

Pubblicato: 23 novembre 2009 da Letizia in Snow Leopard
Tag:

6unblog mac
Stando alle segnalazioni di alcuni fumatori abituali, la società di Cupertino avrebbe negato il supporto tecnico per la riparazione di alcuni Mac impregnati di nicotina e altre sostanze a causa del fumo delle sigarette.

Agli utenti, Apple avrebbe negato il proprio programma di garanzia Applecare dopo aver riscontrato le tracce di fumo sui dispositivi da riparare. Un rifiuto insolito, che ha indotto i possessori dei sistemi della mela a scrivere direttamente all’ufficio di Steve Jobs, senza ricevere risposte sufficientemente esaustive per risolvere il caso.

«Poiché il computer è stato utilizzato in un ambiente nel quale si poteva fumare, il negozio Apple mi ha fatto sapere che ciò ha violato la garanzia e la possibilità di lavorare sul dispositivo a causa dei “rischi per la salute dovuti al fumo passivo”» scriveva uno degli utenti coinvolti, Derek, all’ufficio di Steve Jobs.Stando alle informazioni finora fornite dal Consumerist, ad alcuni mesi di distanza dalle prime richieste di informazioni su due casi, Apple non avrebbe ancora fornito alcuna risposta in merito ai danni causati dal fumo ai propri dispositivi. La politica adottata dai due centri di assistenza appare per lo meno controversa: il contratto del programma Applecare non contempla, infatti, particolari limitazioni dovute al fumo o all’utilizzo dei dispositivi della mela in luoghi in cui sia consentito fumare.

Fonte

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...