Il cellulare: “Non causa il cancro al cervello” – La scienza smentisce!!

Pubblicato: 7 dicembre 2009 da Marco in Ultima ora!
Tag:, , ,
Visto che ogni tanto pubblica quanlcosa di positivo….

L’uso dei cellulari non incide sull’aumento dei casi di tumore al cervello. Questa volta a scagionare l’oggetto tecnologico che più degli altri è nella vita di ogni persona è uno studio pubblicato dal Journal of the national cancer institute e condotto dall’Istituto di Epidemiologia dei Tumori di Copenaghen. I ricercatori hanno indagato, analizzando migliaia persone in un arco di tempo che abbraccia 30 anni, il legame cronologico tra l’incidenza del cancro al cervello e l’uso dei cellulari. In altre parole hanno provato a verificare se il telefonino sia un fattore di rischio per questo tipo di patologia, e per farlo hanno identificato 60.000 pazienti a cui è stata diagnosticata una forma di tumore cerebrale tra il 1974 e il 2003, esaminando l’incidenza annuale della malattia.

“Non solo la tendenza ad ammalarsi di cancro è rimasta stabile – scrive la ricercatrice Isabelle Deltour della Danish Cancer Society – ma è emerso che per alcune forme tumorali è diminuita. Insomma in 30 anni non è stato rilevato alcun cambiamento significavo e, stando ai risultati dell’analisi, l’incidenza di alcuni tumori cerebrali è rimasta stabile anche tra 1998 e il 2003” gli anni dell’ingresso in società del cellulare.

LO STUDIO
Il team di ricercatori coordinato da Isabelle Deltour ha indagato due tipi particolari di tumore cerebrale, il glioma, che da solo rappresenta il 40% di tutti i tumori del sistema nervoso centrale, e il meningioma, che copre un altro 15% di questi cancri. I soggetti analizzati erano 60 mila adulti di età compresa tra 20 anni e 79, provenienti da Danimarca, Finlandia, Norvegia e Svezia. “Dal 1974 al 2003, il tasso di incidenza di glioma è aumentato del 0,5 per cento tra gli uomini e dello 0,2 per cento per anno tra le donne”, si legge nello studio. L’incidenza di tumori meningioma invece, in un anno, è aumentato dello 0,8 per cento tra gli uomini, e del 3,8 per cento tra le donne a partire dalla metà degli anni 1990. Ma questo era per lo più tra le donne di età superiore ai 60 anni, quelle cioè che sono già considerate a rischio.

NON È UN RISULTATO DEFINITIVO
Va detto però che la ricerca pur avendo un follow up molto lungo non dà una risposta definitiva. “È possibile – scrive la Deltour – che per identificare il legame tra il tumore al cervello e l’uso del cellulare sia necessario più tempo di quello preso in considerazione dall’analisi. Ma, allo stesso modo, i risultati possono essere veritieri e, quindi, è possibile che realmente il cellulare non rappresenti un fattore di rischio per alcune forme tumorali. Iinfatti, molti studi scientifici non hanno riscontrato legami tra l’uso del cellulare e tumori al cervello”.

LE ALTRE INDAGINI
Alcune ricerche scientifiche in passato hanno indagato i livelli di temperatura che raggiunge la testa durante l’uso del cellulare. “I risultati – spiega Alessandro Polichetti, ricercatore del dipartimento di Salute e tecnologia dell’Istituto superiore di sanità – hanno dimostrato che anche nei tessuti più esterni, come la pelle e l’orecchio esterno, che sono soggetti al maggiore assorbimento di energia elettromagnetica, l’aumento di temperatura non supera 0,1 – 0,2 °C”. Questa variazione è molto inferiore a quella fisiologica e quindi non costituisce un rischio sanitario. Ancora più basse sono le variazioni all’interno del cervello.

Tuttavia c’è l’ipotesi che l’esposizione prolungata a campi a microonde, come quelle dei cellulari, possa dare luogo a effetti a lungo termine e, in particolare, allo sviluppo di tumori. Anche se questo studio la esclude e la considera come un’eventualità sempre più lontana da tenere comunque in considerazione. Gli stessi ricercatori dell’Istituto di Epidemiologia dei Tumori di Copenaghen invitano comunque alla cautela, e a usare il cellulare il meno possibile.

[Fonte]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...