Cinema: Il Codacons interviene su Paranormal Activity

Pubblicato: 8 febbraio 2010 da Letizia in Cinema
Tag:, , , ,

Image and video hosting by TinyPic
Dopo le cronache del primo weekend in sala punteggiato da malori tra gli spettatori e chiamate al 118, il Codacons vuole in divieto ai monori di 18 anni per ‘Paranormal Activity’. L’associazione annuncia in una nota di aver allo studio “azioni legali a tutela degli spettatori minorenni del film Paranormal Activity, attualmente in programmazione nel nostro paese”.

“I casi accertati di attacchi di panico e gli altri effetti psicologici registrati nei minorenni, legati alla visione della pellicola -afferma il Codacons- dimostrano chiaramente l’esigenza di vietarne la visione ad un pubblico di eta’ inferiore ai 18 anni. Ma c’e’ anche un altro scenario che potrebbe aprirsi – spiega il Presidente Codacons, Carlo Rienzi – I minorenni che in questi giorni hanno subito effetti legati alla visione del film, quali attacchi di panico, tremori, vomito, stato di choc, ecc., potrebbero richiedere il risarcimento dei danni in Tribunale”.

Fonte

commenti
  1. lucia scrive:

    voglio essere sbloccata i link su facebook

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...