Posts contrassegnato dai tag ‘H1N1’

Image and video hosting by TinyPic
Una ragazza di 29 anni (sposata e con due bimbi piccoli) di Empoli ha rischiato di rimanere paralizzata dopo aver fatto il tanto consigliato vacchino per l’influenza suina. (altro…)

6unblog influenza suina H1N1Visto lo scarso impatto che l’influenza A ha fortunatamente avuto, e’ scattata una vera e propria corsa alla ‘rivendita’ dei vaccini avanzati.E, in alcuni casi, come per conquistare il potenziale acquirente Ucraina, e’ concorrenza aperta tra i diversi governi.Hanno cominciato Francia e Germania mentre in Italia ancora nessuna decisione e’ stata presa in merito: si attendera’, prima di valutare la possibile opzione di vendita, il termine della campagna vaccinale in atto. (altro…)

Ciao Ragazzi!!!!!!Navigando in YouTube mi sono resa conto di come la nostra apetta della Miel Pops abbia scatenato un vero e proprio tormentone…….vi carica la vecchia pubblicità, la nuova appena uscita e sopratutto sti pazzi scatenati!!!!!!Poera noiiiiiiiii!!!!!!!!!!!!!!!!

LA PUBBLICITA’ CHE HA SCATENATO ‘STA NUOVA MODA

Ecco a voi tutto quello che ha scatenato questa innocua pubblicità (altro…)

Calano sensibilmente i casi di influenza A: il segnale che la pandemia è al suo tramonto e il virus H1N1 si appresta a lasciare spazio al virus dell’influenza stagionale? E cosa dire dei casi di mutazione dei quali si parla su tutti i giornali? C’è da preoccuparsi? Ne hanno discusso alcuni tra i più autorevoli esperti in materia al 26° Congresso Nazionale della Società Italiana Medicina Generale (SIMG) appena conclusosi a Firenze.

(altro…)

6unblog h1n1 suina vaccino

ROMA – Il caso di mutazione del virus A/H1N1 riscontrato in Italia “non è preoccupante perché si è verificato durante il ricovero e non si è propagato”. Lo ha precisato il viceministro della Salute Ferruccio Fazio, a Torino per un incontro sul disegno di legge sul rischio clinico. “Il vaccino resta più che mai valido nell’obiettivo di virus almeno nell’emisfero nord”, ha aggiunto Fazio ricordando che nell’Unita di crisi di giovedi” “molto verosimilmente si deciderà di allargare la vaccinazione alle fasce dai sei mesi ai 17 anni e degli ultrasessantacinquenni con fattori di rischio” (altro…)

L’Oms: nel mondo nell’ultima settimana 16% di morti, 850 nuove vittime in Europa

 

//
Virus A mutato fa due vittime in Francia record di decessi in Europa: +85%

PARIGI – Due persone affette da una mutazione del virus A/H1N1, la stessa segnalata recentemente in Norvegia, sono morte oggi in Francia. Lo ha annunciato l’Istituto di vigilanze sanitaria francese. E l’Oms lancia l’allarme: nelll’ultima settimana i morti in Europa sono aumentati dell’85 per cento, nel mondo l’aumento è stato del 16 per cento.