Posts contrassegnato dai tag ‘Leopard’

Forse molti utenti Mac già lo conoscono, ma magari non sanno tutto tutto 🙂

Comunque Adium è un interessante programma free, che raccoglie molti protocolli per le chat.

Alcuni esempi: Windows Live Messenger, ICQ, MobileMe, Jabber, Yahoo! Messenger, Bonjour, Gadu-Gadu, Google Talk, MySpaceIM, la chat di Facebook ed altri ancora…

Questo vuol dire che con un solo programma sarete in grado di connettervi contemporaneamente a tutti i servizi di messaggistica istantanea sopracitati.

Forse non tutti sanno però che esistono molti addons del programma, Icone, Temi, Emoticons, e protocolli…

(altro…)

In questa guida vediamo come è semplice personalizzare le icone del nostro sistema operativo più bello del mondo 😉

Naturalmente funziona sia con Leopard che su Snow Leopard.

Prima di tutto dobbiamo procurarci delle icone, su internet se ne trovano moltissime, ma a me piace molto andare direttamente su sito di deviantART, dove moltissimi utenti mettono a disposizione il loro tempo e la loro bravura, sfornando icone, temi e mod grafiche per tutti i sistemi operativi senza chiedere niente in cambio.. quindi ci consiglio di farci un giro ogni tanto… oppure venite qui sul blog per prendere il meglio…

(altro…)

Ieri a Mediaworl dei Gigli (FI)  ho comprato un sintonizzatore di canali digitali per Mac o Pc.

(altro…)

(altro…)

I files flac sono contenitori audio (gli trovate in rete) e stanno avendo molto successo in quanto il codec in questione è di tipo lossless cioè senza perdità di qualità audio, a differenza degli mp3. Infatti sono molto pesanti (arrivano anche a 100 mb a canzone), naturalmente per la gioia dei nostri orecchi.

Comunque se provate a ascoltarli sul vostro pc o mac noterete che, apparte alcuni  programmi,  i file non si apriranno, dandovi sempre l’errore, (winamp e VLC li riproducono mentre windows media player ha bisogno di un plugin QUI)

(altro…)

Google Wave Notifier è un’applicazione per Windows che permette di:

  • vedere in tempo reale gli aggiornamenti alle varie wave;
  • visualizzare l’ultima risposta ad una wave;
  • accedere velocemente alle ultime 5 wave non ancora lette;
  • consultare velocemente le wave non lette o la propria inbox.

(altro…)

Visto che ieri ho fatto un regalo agli amici Windows… oggi faccio sapere che esiste anche per Mac un programma che funziona proprio come Zamzom Wireless Network, è gratuito e permette di controllare tutti gli utenti collegati alla vostra rete wifi.

(altro…)

Oggi vi voglio parlare di un bel programma gratuito “FLUID” che con una semplicità incredibile, che vi permettere di creare un icona da mettere sul proprio Dock oppure sulla scrivania, nella cartella programmi, insomma dove volete, di un qualunque sito internet.

Per esempio potete crearvi la vostra icona per Google Wave, per Facebook, per Twitter… insomma ogni sito internet potrete richiamarlo come un semplice programma installato nel vostro mac, con un doppio click.

Ma passiamo alla guida anche se è imbarazzante chiamarla tale.

(altro…)

No sò a voi ma a me capita spesso di dover lasciare acceso il mio Macbook per finire di scaricare qualcosa 🙂  e tutte le volte lo devo lasciare acceso tutta la notte. Ora c’è molti Mac User che lasciano il computer acceso anche a settimane ma io preferisco spengerlo quando non lo uso. Detto questo ho trovato una soluzione senza dover scaricare nessun programma di terze parti che fà proprio al mio caso e la condivido con voi.

Basta aprire “Preferenze di Sistema”, andare su “Risparmio Energia” e cliccare in basso a destra sul pulsante “Programma”. Dal menù a comparsa selezionare la seconda opzione e scegliere “spegni”… dopodichè programmate il giorno e l’ora in cui volete che il vostro computer si spegna. ovviamente lo spegnimento viene regolato in base all’orario impostato sul vostro Mac. Per concludere premete “OK”. Da ora in poi finchè non lo disattiverete il vostro Mac si spegnerà all’ora del giorno da voi scelto.

Screenshot spegnimento automatico del Mac tramite Preferenze di Sistema

// (altro…)

Se vi siete mai chiesti quali software utilizzano la connessione a Internet, ecco un modo per saperlo: dopo aver lanciato il Terminale (Applicazioni/Utility) digitate la seguente stringa:

lsof -P -i -n | cut -f 1 -d ” ” | uniq

Quando si preme Invio, viene visualizzato un elenco dei processi che utilizzano la connessione a Internet, nel momento in cui ho scritto questo articolo, la mia lista si presentava così:
(altro…)